Home > Cosa facciamo > Progetti di cittadinanza attiva > Il caffé delle lingue

Ipsia del Trentino organizzazione non governativa delle Acli Trentine organizza nell’ambito dei progetti dedicati all’educazione della cittadinanza globale dalla Provincia Autonoma di Trento, il “caffè delle lingue”. Si tratta di 17 incontri a cadenza settimanale (il lunedì sera) ed ogni serata avrà un tema specifico, ripreso dagli obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu che saranno il filo conduttore del programma.

L’obiettivo del percorso è dialogare sulla cooperazione internazionale trentina attraverso delle conversazioni in lingua inglese, francese e araba, con la guida di ragazze e ragazzi richiedenti asilo.
Sarà un modo per incontrarsi, conoscere i rispettivi Paesi di provenienza e migliorare la propria competenza linguistica. Sede degli incontri è il CCI – Centro per la Cooperazione Internazionale – in Vicolo San Marco 1 a Trento: ogni lunedì a partire dalle 20.30.

Depliant caffè delle lingue 

Per iscrizioni inviare una e-mail all’indirizzo:
ipsia.trento@gmail.com indicando le date a cui si è interessati.
Per participare alle serate è richiesto un piccolo contributo. Le quote saranno raccolte all’inizio di ogni serata.

Top